201303.18
Off
0

AFFITTO DI APPARTAMENTI IN CROAZIA

Se sussistono determinate condizioni, le persone fisiche e giuridiche in Croazia possono locare gli immobili situati nelle loro case private in Croazia. Si possono locare al massimo 8 camere o 16 posti letto. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni per gli stranieri, sia che si tratti di persone fisiche che giuridiche. Le limitazioni che riguardano le…

201303.04
Off
0

LAVORO E SOGGIORNO DEI CITTADINI STRANIERI NELLA REPUBBLICA DI CROAZIA

Se un cittadino straniero desidera il soggiorno temporaneo in Croazia superiore a 3 mesi, per qualsiasi motivo o desidera lavorare in Croazia deve regolare il suo soggiorno. Il soggiorno temporaneo nella Repubblica di Croazia viene concesso agli stranieri per le seguenti ragioni: ricongiungimento familiare, scuola secondaria e gli studi universitari, la ricerca scientifica, motivi umanitari,…

201302.25
Off
0

OTTIMIZZAZIONE DELLA POSIZIONE FISCALE DELLE PERSONE GIURIDICHE

Croazia offre una vasta gamma di incentivi in relazione all’imposta sui profitti al fine di attrarre investimenti esteri e incoraggiare la propria produzione economica. L’aliquota del 20% è già un incoraggiamento per gli investimenti e in più, esistono vari modi con cui la base imponibile può essere ridotta, nonché alcune esenzioni dalla imposta sui profitti….

201302.08
Off
0

MODIFICHE DELLE DISPOSIZIONI FISCALI E BENEFICI FISCALI PER GLI ARTIGIANI E I PICCOLI INVESTITORI

Con le ultime modifiche fiscali del 2012, il legislatore ha introdotto alcune novità in materia di questioni fiscali, principalmente in relazione alle imposte sul reddito e sul valore aggiunto con alcuni benefici per i piccoli investitori e artigiani. Alcune di queste disposizioni sono entrate in vigore il 1. marzo 2012., mentre le altre entreranno in…

201302.04
Off
0

TUTELA DELLA CONCORRENZA COMMERCIALE IN CROAZIA

Le regole di concorrenza commerciale si riferiscono alla protezione dalla conclusione dei accordi proibiti, cioè l’impedizione di creazione dei cartelli, impedizione degli abusi della posizione dominante sul mercato e il controllo delle concentrazioni dei imprenditori. La Legge sulla concorrenza commerciale garantisce le condizioni d’attività commerciale uguali e impone le regole chiare su strumenti consentiti per…

201301.21
Off
0

TASSAZIONE DEI DIVIDENDI E DEGLI UTILI DA PARTECIPAZIONE

Con le modifiche della Legge sull’imposta sul reddito, dal 1 marzo 2012, tutti i dividendi e partecipazioni agli utili pagati, sono diventati imponibili. In particolare, i dividendi e partecipazioni agli utili sopra 12.000,00 kune all’anno sono considerati redditi da capitale sottomessi all’aliquota fiscale del 12%. Quindi, vi è una somma non imponibile dei dividendi, pari…

201301.21
Off
0

LA NUOVA LEGGE SULL’ESECUZIONE DEL 2012.

La nuova Legge sull’esecuzione (Gazzetta Ufficiale No 112/12) è entrata in vigore il 15 Ottobre 2012. Uno dei cambiamenti significativi è la possibilità offertà al creditore di richiedere il pagamento direttamente presso l’Agenzia Finanziaria (in avanti: FINA), senza dover intentare il procedimento di esecuzione, in base a una decisione o un accordo esecutivo che indica…

201212.11
Off
0

RECUPERO CREDITI IN CROAZIA – VANTAGGI E SVANTAGGI

Negli ultimi anni l’insolvenza in Croazia continua ad aumentare costantemente. Nel luglio del 2010, c’erano 140,284 aziende registrate in Croazia, di quali 30,500 insolventi (30% in più rispetto al 2009). Quando si tratta di imprenditori artigiani intendendosi come tali le persone fisiche, la situazione non è migliore. Nello stesso anno ci sono stati 39,718 artigiani…

201212.11
Off
0

ACQUISTO DI PROPRIETÀ DEGLI STRANIERI SU BENI IMMOBILI IN CROAZIA

Gli stranieri possono acquisire la proprietà di beni immobili situati in Croazia solo se sono soddisfatte determinate condizioni speciali, previste dalla legge. Innanzitutto, affinchè uno straniero possa divenire proprietario di un bene immobile situato in Croazia, deve sussistere il requisito della reciprocità tra la Repubblica di Croazia e lo stato di appartenenza del primo, salvo…